Gli studenti del TAM tornano a Pitti Filati con la collezione di crop top realizzati con i filati sostenibili del Gruppo Marchi e Fildi.

Alla 94° edizione di Pitti Filati a Firenze tornano gli studenti del TAM, ospitati presso lo stand del Gruppo Marchi e Fildi con i capi realizzati durante il progetto Micro/Macro, che ha affidato al secondo anno del Corso di Confezione e Maglieria l’interpretazione di due filati iconici delle nuove collezioni.

Micro/Macro ha lanciato una sfida creativa stimolante: la creazione di un capo in maglia micro come il crop top, simbolo dell’estetica anni 90 e della sua attuale rivisitazione, con i due filati più materici e “macro” della collezione, Street e Zoran. Gli 8 capi scaturiti dal progetto esaltano i colori vitaminici della preview di collezione, in una sequenza tonica e ottimista.

Il progetto, che arriva alla terza edizione con contenuti rinnovati, permette agli studenti di misurarsi con tutte le fasi esecutive e gli elementi stilistici che portano alla realizzazione di un capo d’abbigliamento, grazie alla supervisione di Fausto Caletti, lo stilista che collabora con Marchi & Fildi e Filidea per lo sviluppo delle collezioni, e dei nostri docenti.

A rendere ancora più stimolante l’esposizione dei capi sarà la possibilità offerta ai visitatori dello stand di esprimere il proprio gradimento sui modelli, numerati e identificati dai nomi degli studenti che lo hanno realizzato. Non ci resta che attendere l’esito del sondaggio :-)